Orticoltura Organica e Rigenerativa


Focus: Orticoltura su misura – scelte di tecniche, biopreparati e strumenti per progettare un sistema rigenerativo.

 

4 – 5 – 6 Novembre 2022

Corso tenuto da Fabio Pinzi, Cristiano Gallinella e Marco Matassoni

 

Presso AZ.AGR. ORTI DI MAREMMA,
Via Prov. Le Gavorranese snc,
58023 GAVORRANO (GR)
https://ortidimaremma.com/

Orari delle lezioni: venerdì 9:30-18:00, sabato 9:00-18:30, domenica 9:00-17:00

 

Argomenti trattati del corso

Il percorso di formazione è rivolto ad agricoltori, tecnici e appassionati di agricoltura e progettazione.
Rigenerare i suoli per rigenerare le società.

  • Venerdì 4 novembre 2022 con Fabio Pinzi, Cristiano Gallinella, Marco Matassoni:

Il suolo e la fertilità : alla scoperta dei processi di rigenerazione
– L’importanza di un ciclo aziendale chiuso, dalla scelta del seme alla produzione di compost
– Compost e lombricompost, alleati formidabili nella rigenerazione dei suoli
– Gestione biomasse su piccola scala e focus sulla pacciamatura

  • Sabato 5 novembre 2022 Cristiano Gallinella e Marco Matassoni:

Strumenti di orticoltura rigenerativa: tecniche, prodotti e metodi per ottenere la fertilità del suolo
– La scelta della tecnica, come scegliere il metodo con cui produrre e perché;
– Meccanizzazione appropriata: di quale strumento ho bisogno?
– Biochar : strumento antico e innovativo per rigenerare i nostri suoli.

  • Domenica 6 novembre 2022 Cristiano Gallinella e Marco Matassoni:

Strumenti avanzati: cosa sono e a cosa servono i microorganismi e come li riproduciamo nei nostri orti
– Introduzione al mondo dei microorganismi, basi teoriche e spiegazione della loro importanza nei
cicli biologici;
– Facciamo assieme alcuni biopreparati, dall’ accumulatore di microorganismi al biofertilizzante;
– Come usare i biopreparati: dosi, periodi e segreti, dall’utilizzo manuale alla fertirrigazione.

 

Programma dettagliato

Prima giornata Orticoltura in AOR

  • Presentazione di Deafal ONG e dell’Agricoltura Organica e Rigenerativa;
  • Contestualizzazione del luogo, presentazione dell’ azienda ospitante;
  • L’importanza di un ciclo aziendale chiuso, dalla scelta del seme alla produzione di compost;
  • Cos’è il suolo e come se ne favorisce la fertilità : pedogenesi, 3M, equilibrio tra gli elementi, complesso argillo umico…:
  • Pausa Pranzo
  • Compost e lombricompost, preparazione di un cumulo, descrizione delle caratteristiche ed utilizzo
    di entrambi;
  • Gestione biomasse su piccola scala e focus sulla pacciamatura.

Seconda giornata Orticoltura AOR

  • La scelta della tecnica, come scegliere il metodo con cui produrre e perché. Accenni al bilancio energetico, scala di permanenza, progettazione sistemica;
  • Studio sulla meccanizzazione appropriata : carrellata dei vari strumenti maggiormente usati, come usarli e dove acquistarli;
  • Prove pratiche di meccanizzazione appropriata, lavorazione suolo con attrezzi manuali, esempi di tecniche di orticoltura differenti dal sinergico alla doppia vangatura;
  • Pausa Pranzo
  • Biochar: cos’è, a cosa serve, come si usa, dove si trova e come si produce. Dalla scelta del materiale al caricamento fino ai vari utilizzi. Prova pratica di micro-carbonizzazione, che verrà attivata il giorno successivo.

Terza giornata Orticoltura AOR

  • Introduzione al mondo dei microorganismi, basi teoriche e spiegazione della loro importanza nei cicli biologici;
  • Prepariamo assieme:
    -Accumulatore di microorganismi
    -Biofertilizzante (da decidere quale)
    -L.A.B.
    -Attivazione e utilizzo del biochar
  • Pausa Pranzo
  • Utilizzo dei biopreparati, come usarli, quando, in che dosi;
    Differenza tra aerobici e anaerobici. Esempi pratici e racconti personali;
  • Uso dei biopreparati in fertirrigazione

Docenti 

Fabio Pinzi: Tecnico e Formatore AOR
Laureato nel 1991 in Scienze Agrarie presso la Facoltà di Firenze e dopo di allora ha approfondito la propria conoscenza nell’ agricoltura naturale partendo dall’ agricoltura biologica.

Ha creato e portato avanti per 20 anni la Biamiata azienda zootecnica biologica di cinta senese, leader di settore a livello nazionale. Ha collaborato con l’università di agraria di Firenze su prove sperimentali di alimentazione e pascolo brado ed è stato referente della FAO per la conservazione del patrimonio genetico della razza cinta senese. Attualmente segue anche la parte commerciale dell’azienda.

Ha insegnato per anni agricoltura biologica nei centri di formazione professionale in Toscana.

Nel 2000 ha partecipato al primo corso italiano di Permacultura tenutosi a Torri Superiore (Ventimiglia) e da allora ha abbracciato questa disciplina, che l’ha portato a diplomarsi e poi a insegnare e progettare in tutta Italia.

Cristiano Gallinella: Tecnico e formatore AOR
Biologo, permacultore e contadino. Esperto di biochar e agricoltura organica rigenerativa. Gestisce l’Azienda Agricola di famiglia a Palazzone (SI) . Produttore di vino olio, cereali e di ortaggi nel suo orto biologico permanente.

Marco Matassoni: Tecnico e formatore AOR
Ha lavorato per molti anni in campo come operaio e come tutor in progetti di agricoltura sociale, formandosi costantemente.

Dal 2015 si occupa con la sua azienda della produzione di compost e biopreparati trattando gli scarti degli agricoltori, attraverso molteplici metodi e processi. Svolge attività di formazione affinchè ognuno sia capace di autoprodursi gli input necessari,comprendendo le esigenze del proprio Suolo e delle proprie colture.

È membro del gruppo AOR Toscana, per mezzo del quale dal 2016 collabora con Deafal per la diffusione dell’Agricoltura Organica Rigenerativa attraverso la formazione, l’organizzazione di giornate esperienziali e conferenze.

Svolge lavori di progettazione, integrandovi ogni strumento dell’AOR necessario.

È formatore per Slow Food.

 

Costo del Corso

Il corso costa €270

Se ti iscrivi subito anche al corso Fermentazione dal campo al piatto in AOR https://www.agricolturaorganica.org/eventi/ferment-azione-dal-campo-al-piatto-in-agricoltura-organica-e-rigenerativa/ , ottieni lo sconto e puoi versare 490 euro.

 

Pranzo, Cena e Pernottamento

I pranzi non sono inclusi nel prezzo del corso, così come i coffee break. Sarà possibile prenotare i pranzi e le merende che saranno preparate durante il corso con un costo a pasto +2 merende di 14€. Se hai particolari esigenze (vegano, intolleranze, allergie, etc.) ti chiediamo cortesemente di farcelo sapere al momento della prenotazione.

Per il prenotare i pranzi, contattare direttamente: Orti di Maremma, Federico, tel. 393288667350;
mail: federicocom@hotmail.it
Geolocalizzato su Google map

Per alloggi: Borgo di Caldana, progetto di ospitalità diffusa, tel. & whatsApp: +39 339 128 4612
mail: ilariakrismer@gmail.com

Per iscriversi

Versa la quota totale del corso (225€/270€) o un acconto di 100€ salvando una copia della distinta.

Compila la scheda che trovi al seguente link, allegando nell’apposita sezione la copia del bonifico.

IBAN IT33V0623001616000015052000
intestato a DEAFAL ONG

causale: corso Orticoltura AOR Gavorrano (GR) Nome Cognome

Link alla scheda di iscrizione:
https://forms.gle/PBCRyzi6DcmrN4ob6

Nel caso in cui decidessi di versare l’acconto ti chiediamo di saldare il corso entro e non oltre il 23 ottobre 2022 inviandoci copia del saldo.

Nel caso in cui volessi iscriverti a più corsi, puoi utilizzare il seguente link indicando a quali corsi intendi effettuare l’iscrizione:  https://forms.gle/MUMkhN3uXF6ijWRh7

 

Modalità di disdetta partecipazione e rimborso:

Nel caso in cui non potessi più partecipare al corso e tale comunicazione a Deafal avviene almeno 7 giorni prima della data del corso (prima del 28 ottobre 2022, l’acconto verrà trattenuto da Deafal mentre il saldo ti verrà rimborsato (anche nel caso in cui venga effettuato un unico pagamento della quota totale) o potrà essere usato per
partecipare a corsi futuri. Nel caso in cui la comunicazione di rinuncia viene comunicata a Deafal dopo il 28 ottobre, sarà trattenuta l’intera quota versata.

 

Altre informazioni 

Per quanto riguarda la normativa anti-COVID, Deafal Ong si attiene alle disposizioni vigenti in materia al momento dello svolgimento del corso.
Nel caso specifico, se sarà ancora previsto alla data del corso, ti chiediamo di portare con te il green pass o il certificato negativo di un tampone avvenuto nelle 48 ore precedenti il corso.

Ti consigliamo di portare vestiti comodi e caldi, il corso si svolgerà anche all’aperto.

 

Contatti 

Per info su corsi e iscrizioni:
mail: e.eisenreich@deafal.org
tel.: 335 6262064