Il corso, a cura di Deafal ONG, è tenuto dall’agronomo Matteo Mancini.

Matteo Mancini si è laureato nel 2005 in Scienze Forestali e Ambientali alla Facoltà di Agraria di Firenze, ha lavorato per quattro anni tra Messico, Mozambico, Brasile e Angola in progetti agricoli e forestali. Nel 2011 si è diplomato in Messico in Agricoltura Organica, Disegno Keyline e Cromatografia. Dal 2009 è coordinatore tecnico dell’ONG milanese Deafal (di cui è anche Consigliere) per la quale si occupa di formazione e assistenza tecnica in Agricoltura Organica e Rigenerativa. Lavora sia in Italia presso le aziende agricole che all’estero nei progetti di cooperazione allo sviluppo realizzati dall’ONG. Insieme ai colleghi di Deafal e a una estesa rete di produttori e tecnici studia e sperimenta sistemi agrosilvopastorali innovativi. È docente di Agroselvicoltura all’Università della Tuscia.

L’evento ha la durata di 3 giornate, durante le quali verranno affrontati i temi dell’Agricoltura Organica e Rigenerativa: una disciplina teorico-pratica che combina pratiche colturali tradizionali con le moderne conoscenze tecnico scientifiche con l’obiettivo di individuare con gli agricoltori e gli allevatori soluzioni pratiche per la produzione di alimenti sani e di qualità a costi sostenibili.

Questo corso di formazione è rivolto a tutti gli agricoltori, tecnici e appassionati di agricoltura.

Programma:

Venerdì 11 Novembre

Mattina

  • Ore 8.30 Registrazione dei partecipanti e benvenuto
  • Introduzione: i principi teorici e gli strumenti dell’Agricoltura Organica e Rigenerativa
  • Il suolo: come si forma, come funziona, come garantisce salute alle piante
  • Prove di campo sulla qualità e salute del suolo

Pomeriggio

  • Il compostaggio nell’azienda dell’Italia centrale: preparazione del compost a partire dagli scarti di olivo e vite o degli scarti aziendali[1]
  • Esperienze di Agricoltura Organica e Rigenerativa in Italia: il lavoro di Deafal nelle aziende

Sabato 12 Novembre

Mattina

  • Meccanizzazione appropriata e colture di copertura: le soluzioni per l’uliveto e il vigneto
  • La fisiologia e la nutrizione di olivo e vite: il ruolo degli elementi minerali nello sviluppo vegetale
  • L’importanza della vita nei processi di suolo e piante: preparazione dell’accumulatore di microorganismi

Pomeriggio

  • La fertilizzazione fogliare come supporto alla rigenerazione del terreno: preparazione del biofertilizzante

Domenica 13 Novembre

Mattina

  • Salute del suolo e patologie delle piante: la teoria della trofobiosi

Pomeriggio

  • Gli interventi di protezione: preparazione di soluzioni minerali per la cura delle malattie e la difesa dagli insetti
  • Chiusura del corso con consegna attestati di partecipazione

Costo: 180€ o 150€ per chi si iscrive entro il 2 Ottobre 2016

PERNOTTO con colazione c/o Agriturismo Antica Casa Massimi: 25€
CENA A MENU’ FISSO bevande incluse c/o Agriturismo Antica Casa Massimi: 20€
PRANZO A BUFFET e coffee break a cura dell’Agriturismo. Antica Casa Massimi: 10€

Per informazioni su vitto ed alloggio scrivere agriturismo.anticacasamassimi@gmail.com o chiamare il 347.9408300